Chat sexy con me: sono Lalla, 23enne biricchina

Confesso di avere il vizietto di frequentare chat erotiche ed eccitarmi nel provocare uomini sconosciuti alla ricerca di qualche donna con la quale divertirsi. Forte dei miei 23 anni e di non avere problemi nel relazionarmi in modo schietto, approfitto di queste caratteristiche per regalarmi dei momenti giocosi dove non raramente, mi sale un desiderio davvero potente che non posso fare a meno di masturbarmi e di raccontarlo al mio occasionale amico di chat.
Ho cominciato per curiosità a frequentare le chat sexy e ne sono rimasta immediatamente entusiasta da restarne coinvolta quasi inconsapevolmente.

Mi eccito inviando le mie foto nelle chat erotiche

La tastiera e lo schermo del mio laptop diventano all’improvviso una terra di conquista dove lasciar vagare la mia fantasia alla ricerca del compagno di quel viaggio virtuale che, proprio solamente virtuale non è. Infatti, l’eccitazione che si crea attraverso una fine complicità non scritta ma alchemica, alza il termometro del desiderio fino a portarlo ai massimi livelli. Allora, quando arriva quel momento, posso visualizzare con la mia immaginazione lo sconosciuto con il quale sto chattando che, livido dalla voglia repressa, alterna lo scrivere con il menarsi l’uccello. E se da un lato, la cosa mi fa sorridere, dall’altro mi eccita veramente e incomincio a sentire le mie mutandine bagnate da un piacere che sale lentamente ma in modo inesorabile.

Chat di sesso: e incontri hot a Torino, Milano, Roma

Certo, ricevo tante proposte per incontrarmi con ragazzi e uomini maturi e, ognuno di queste è accompagnata da allettanti bugie: chi si dice palestrato, chi ricchissimo, chi dotato in modo straordinario. E non sono poche le volte che mi chat erotiche ti mostro le tettevengono avanzate promesse di ogni tipo ma, per quanto giovane non sono propriamente sprovveduta e mi guardo bene dall’accettare qualcosa che vada al di la del mondo virtuale nel quale vivo la sexy chat.

Devo dire che la maggioranza delle persone che provano a chattare con me, si rivela povera di idee e di immaginazione e difficilmente riesce ad attirare la mia attenzione. Capitano delle volte in cui mi imbatto in uomini coinvolgenti che sanno esattamente cosa vogliono e cosa possono ricevere da me e sono dotati di quell’esperienza necessaria per risultare interessanti e con i quali è possibile divertirsi.
Le ore trascorse nel vivere le chat di sesso sexy accompagnate dal mio essere birichina, mi hanno formato una certa esperienza che mi permettere di capire quasi immediatamente chi si cela dietro ad un nick e questo facilita l’interazione con quello specifico partner. Eccomi quindi, ingenua studentessa che cerca un pigmalione che la introduca nel perverso universo del sesso oppure una briosa ninfetta disposta ad accettare qualsiasi cosa pur di vivere la gioia di una serie di orgasmi necessari per placare il proprio appetito di sesso.

Non mi limito a vivere questo piacere solo virtualmente perché amo l’ovvio contatto fisico e, grazie al mio fisico ben modellato, non ho alcuna difficoltà nell’avere tutti gli uomini che voglio quando lo decido. Tuttavia, vivere la chat sexy mi permette di eccitarmi e in qualche modo, appaga il mio ego che vuole sempre avere dei riconoscimenti e alimentare il suo narcisismo, con nuove conquiste rappresentati da maschi disposti a tutto pur di avermi.
Quando mi troverai in una chat erotica, prova a contattarmi e se sei fortunato, avrai modo di chattare con una vera diavolita del sesso che ti cambierà la giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *