Escort di lusso tra il brivido della trasgressione e la voglia matta di proibito

Ci sono donne che amano il brivido della trasgressione e del proibito al punto che, nel farsi pagare in cambio di sesso, sono diventate in tutto e per tutto delle professioniste. Molte di queste diventano escort di alto bordo, ovverosia donne che lavorano su appuntamento, e che non si troveranno mai per strada o nei bar ad attirare i clienti.

Per esempio, le escort lusso roma riescono a guadagnare ogni mese anche fino a 50-60 mila euro lavorando su appuntamento a casa propria ed a volte pure in hotel, su richiesta del cliente, e sempre e comunque con la massima riservatezza e discrezione. E questo perché il cliente tipo di una escort di alto bordo è spesso famoso, dal calciatore all’attore e fino ad arrivare al politico.

Clienti escort di alto bordo, ecco chi sono

Trattasi di uomini che in genere hanno un’età media dai 35 ai 40 anni, e nella maggioranza dei casi non solo sono benestanti, ma hanno bisogno che venga loro garantita la massima privacy e professionalità. Ci sono escort di lusso, inoltre, che a telecamere spente hanno dichiarato che i loro servizi sono stati utilizzati spesso come merce di scambio da parte di fornitori che, ad esempio, dovevano vincere una gara d’appalto.

Per la escort, quindi, non sempre è tutto oro quel che luccica anche perché spesso la professionista viene contattata attraverso il proprio sito Internet, e solo dopo l’incontro conosce in realtà la persona che vuole fare sesso. Ed in tal caso poi si scopre che il cliente è una persona nota nel mondo del cinema, dello sport o dello spettacolo.

Tra i problemi delle escort di alto bordo, inoltre, ci sono quelli di natura finanziaria non legati ai guadagni, che come sopra detto sono spesso molto alti, ma al fatto che andare a versare i soldi in banca non è semplice. E questo perché in Italia il lavoro della escort non è regolarizzato, con la conseguenza che mettere i soldi da parte per il proprio futuro è tutt’altro che semplice.

Fare la escort, professione che spesso inizia per gioco

Coloro che oggi sono escort di alto bordo, tra l’altro, spesso hanno iniziato quella che poi è diventata in tutto e per tutto una professione quasi per gioco. Succede ad esempio di iniziare a fare la escort per pagarsi gli studi, dopodiché il gusto del proibito prende il sopravvento. ‘Amo la trasgressione di di uomini facoltosi che pagano tanto per passare del tempo con me’. E’ questa di norma la risposta tipo di una escort di lusso alla quale si chiede perché abbia deciso di puntare sul mestiere più antico del mondo.

‘Ho iniziato per gioco, ma non ho più smesso’, dichiarano inoltre tante altre escort di alto bordo che spesso iniziano giovanissime, anche a soli 20 anni, ostentando un fisico mozzafiato e generando spesso invidia tra le altre professioniste che magari sono un po’ avanti negli anni. ‘Se mio padre o mia madre sapessero quello che faccio, non so se ce la farei ad andare avanti’, dichiarano inoltre coloro che fanno le escort senza che parenti ed amici lo sappiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *