Incontri per mistress e schiavi – come trovare il sito di incontri giusto?

Nel grande panorama della fantasia sessuale è assolutamente necessario muoversi con attenzione per realizzare quello che si vuole senza sorprese sgradite o a volte addirittura nocive.
Guardando su internet si possono trovare moltissimi siti dedicati alle varie forme di dominazione ma non tutti sono idonei a tutelare in maniera adeguata gli utenti.
A questo proposito forniremo alcune indicazioni per muoversi in modo corretto in questa galassia costellata da tante promesse che dovrebbe essere la libertà di orientamento nel campo del piacere.

Caratteristiche del sito idoneo
Anzitutto la prima caratteristica dovrebbe essere la tutela della privacy della persona che intende rivolgersi verso questo mondo di piaceri “proibiti”.
Chi gestisce i siti infatti dovrebbe essere in possesso di tutti i dati personali dei membri e custodirli gelosamente sia per rispetto delle norme sulla privacy, sia per tutelare i propri iscritti che rischierebbero altrimenti di essere vittime di ricatti posti in essere da persone mosse da volontà decisamente diverse da quelle di dare e ricevere piacere.
E’ vero che in questi casi esistono comunque delle forme di tutela penale e civile, però rimediare a certi attacchi rischia di diventare comunque impossibile (un problema famigliare o lavorativo può essere difficilissimo da gestire nonostante si sia ottenuto un risarcimento danni). Per questo valutare bene il regolamento interno è molto importante.

Scegliere secondo il proprio orientamento
Un sito valido dovrebbe poter offrire una scelta tra i differenti generi. Potrebbe essere fastidioso trovare promiscuità di genere tra coloro che prediligono essere master, mistress o schiavi e schiave.
Il non aver chiarezza in una chat di questo tipo genererebbe molta confusione, rendendo oltremodo difficile far realizzare gli incontri tra le parti, poiché si potrebbe verificare facilmente che due persone con gli stessi voleri si incontrino, dando vita a un incontro deludente anziché eccitante.

Cercare un sito che contenga una chat
La presenza di una chat interna al sito è molto importante perché tramite questo strumento le persone avranno modo di confrontarsi, esprimere i propri voleri e potenzialmente realizzarli. Siccome il dialogo è alla base di ogni rapporto umano, il potersi esprimere liberamente, senza tabù, contribuirà a creare una giusta complicità tra i membri, in attesa poi di un incontro reale.

Cercare un sito che dia suggerimenti
Molto utile è la presenza di una parte del sito dove siano raccontate esperienze, vengano suggeriti giochi da fare di varia natura, ma sempre attinenti al tema relativo al bdsm. Questo saprà stimolare i pensieri dei partecipanti, con arricchimento di tutti. Uno dei migliori siti a tema è http://bdmistress.com, sito aggiornato contentente guide e annunci.

Cercare un sito dinamico e aggiornato
Anche la presenza di una newsletter all’interno del sito è un fattore importante. Questo contribuisce a fare capire se siamo davanti a qualcosa di reale e dinamico o ad uno “specchietto per le allodole” messo in piedi in fretta pur di prendere qualche soldo a dei malcapitati. Visto che una delle prime regole dei siti web è che siano aggiornati costantemente, allo stesso modo l’esistenza di una newsletter in continua evoluzione vi darà il polso reale della bontà della piattaforma su cui vi troverete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *